Carissimi winelovers abruzzesi (e non se siete in zona), oggi siamo felici di invitarvi alla presentazione di un libro in cui noi crediamo molto perché é profondamente affine al progetto che stiamo portando avanti con i ristoratori italiani che sono diventati nostri Partner nella promozione della qualità del vitigno abruzzese scegliendo i nostri vini. Il libro di Nicoletta Polliotto edito da Hoepli si intitola “Digital Food Marketing: Guida Pratica per Ristoratori Intraprendenti” e già qui lascia intuire l’approccio dell’autrice verso un settore troppo spesso ingessato come quello della ristorazione.

La presentazione, con ingresso gratuto, è il 4 ottobre 2018 alle ore 18 presso la libreria La Feltrinelli, Via Trento – Pescara. Il giornalista Franco Santini, Critico Enogastronomico abruzzese, presenta il libro, esaltando contenuti e linee guida della scrittura dell’autrice, Nicoletta Polliotto. Ospiti di riguardo: Antonio Bisceglia, referente commerciale di Foodscovery e Nicola Salvatore, Pizza & food manager, Presidente e Direttore Didattico dell’Accademia PIZZAIOLI-CHEF Italiani.

Il manuale dedicato al Digital Food Marketing accompagna il lettore, in modo semplice e pratico, nella costruzione del piano di marketing digitale per il ristorante. How-to-do, conditi con Buone pratiche, Interviste agli specialisti e Testimonianze di marchi dell’agro-alimentare e dell’accoglienza ristorativa. Pratici spunti da applicare subito in cucina e in sala. E noi saremo felici di accompagnarvi, a fine presentazione, in un percorso di degustazione dei nostri migliori vini abruzzesi che si terrà presso i locali della libreria.

Approfondiamo insieme:

Punti di Forza del libro

  • Guida Pratica per una rinnovata cultura d’impresa ed evoluzione digitale.
  • Opportunità web e tecnologie digitali per la ristorazione italiana.
  • Progettazione dell’offerta, per costruire il successo del tuo locale.
  • Creazione della identità di marca, per distinguersi nel proprio mercato di riferimento.
  • Gestione della reputazione: strumenti, strategie, monitoraggio. 
  • Quali strumenti per comunicare? Da sito web a mobile, dal local marketing ai social media
  • Strategie digital food marketing: promozione e vendita con Menù, booking e food delivery
  • Influencer marketing, micro-influencer e gestione delle recensioni online.
  • Buone pratiche prêt à manger e casi di studio: confronto, condivisione, ispirazione.
  • Costruzione di una chiara visione di crescita del profitto con il digital food marketing.
  • Prefazione di Valerio Massimo Visintin

Percorso formativo in 11 capitoli, per acquisire una chiara visione per comunicare, promuovere e vendere con profitto, sfruttando il digital food marketing. 

Digital food Marketing: chi Ha Collaborato?

La prefazione è stata donata da Valerio Massimo Visintin, cronista gastronomico (mascherato). Ha iniziato nel 1990 per Bar Giornale e prosegue con una infinita collana di recensioni per il Corriere della Sera e per altre testate. Autore di guide gastronomiche e di opere di narrativa, applica il suo lavoro con un codice molto rigido: l’anonimato.

Numerosi gli interventi di specialisti che contribuiscono a creare una visione panoramica ma dettagliata e declinata con cura e competenze poliedriche: Mirco Moretti, Mauro Rosati, Lucia Galasso, Susana Alonso, Giovanni Cappellotto, Sonia Massari, Luca Bove, Leonardo Bellini, Fabrizio Todisco, Christian Caldato, Claudiana di Cesare, Valentina Quattro, Giorgio Minguzzi, Sara Caminati, Matteo Pogliani, l’Uomo senza Tonno.

Casi di studio nazionali (Nescafé, #PizzaUnesco, Oste Romano, Vigilius Mountain Resort, Tortellini Fini, Cibiamoci Festival, Cicioni, Scavolini, Foodscovery, Wooding) e internazionali (Starbucks, Carlo’s Bakery, Häagen-Dazs, Euro Food Trip, Iceland Air, TherFork, TripAdvisor, Deliveroo, Foodora, Quandoo, Just EAT).

Dalle case history della “trattoria” (Pescaria, Osteria PEsciolino, L’acciughetta, SalentOsteria, Azienda agricola Al Rocol, Pizzeria Re Denari, Puok Burger, Ristorante La Mugnaia, Pizzeria Bella e Brava, Sweet World, Fratelli Cuore, Gastronomia Sapori Solari) al ristorante stellato (Le Calandre, La Montecchia, Quadri, Ristorante Larossa, Ristorante del Cambio, Uliassi).

Molte citazioni di ristoranti e delle loro eccellenze comunicative, esempi pratici e idee originali condivise, da sviluppare e applicare in sala e in cucina!

SCHEDA LIBRARIA

TITOLO: Digital Food Marketing. Guida pratica per ristoratori intraprendenti
AUTORE: Nicoletta Polliotto
EDITORE: Ulrico Hoepli Editore spa
VERSIONI: Ebook · Brossura
PEZZO: 24,90 euro
PAGINE: 304
ISBN: 8820382792
ISBN ebook: 978-8820382797

Website: digitalfoodbook.com

BIOGRAFIA AUTORE

Nicoletta Polliotto è project manager, consulente, content curator e brand strategist per aziende Food & Travel, con l’agenzia Muse Comunicazione.

Esperta di food & restaurant marketing, gestisce l’unico blog in Italia dedicato alla comunicazione digitale per Ristoranti: CnR – Comunicazione nella Ristorazione. Responsabile scientifico di manifestazioni legate al digital marketing per il food e conference speaker in eventi specialistici di Digital Food & Tourism, collabora, tra gli altri, con FIC, BTO, BTM, TTG, SMAU, BIT, Social Media Week, Torino Web Marketing Meeting.

Docente di Digital e Social Media Marketing in Fipe Academy, Confcommercio e Confesercenti, CNA, Gambero Rosso, LUISS Business School, IED, ITS di Lecce, Vieste, Jesolo e IATH di Cernobbio Confcommercio, Confesercenti, CNA e in IHMA. Formatore certificato ParoleOstili. 

Pubblica il 6 aprile 2018 il suo secondo libro dedicato al Digital Food Marketing con Hoepli Editore, dopo il precedente — Ingredienti di Digital Marketing per la Ristorazione — edito da Dario Flaccovio Editore.  

Vegetariana da 25 anni. Vive (benissimo) a Torino, senza automobile e senza televisore, nutrendosi di web, cinema, letteratura, arte, cultura e musica. Si diverte viaggiando e assaporando del buon vino, meglio se rosso.